Operazioni

Black Friday 2021: approfondimenti e insegnamenti per il tuo team

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo December 10, 2021
Black Friday 2021: approfondimenti e insegnamenti per il tuo team

Mentre l’ecosistema dell’ecommerce si evolve e cambia, ogni grande evento retail come il Black Friday 2021 ci porta non solo insight, ma anche nuovi insegnamenti che aiutano le aziende a prepararsi al futuro.

Per aiutare brand e retailer abbiamo scelto i sei maggiori insight identificati dal nostro team di Customer Success sulla base delle strategie e dei risultati dei nostri clienti. 

1. Le nuove esperienze di shopping sono un must 

Alcune tendenze in crescita come il social selling, diventare un marketplace, offrire un’esperienza omnicanale, il ritiro dal marciapiede sono sempre più diffuse. 

Tutto sommato ciò migliora l’esperienza di shopping online, specialmente durante i grandi eventi come il Black Friday, quando la competizione per l’attenzione dei consumatori è spietata. I clienti di VTEX che offrono queste esperienze sono in grado di comprendere meglio le esigenze dei consumatori attraverso diversi canali e piattaforme e, quindi, di fare scelte più efficaci.

2. Meno dipendenza dal Black Friday 

Una tendenza non così recente in America Latina si sta espandendo a regioni come l’Europa Occidentale e gli Stati Uniti. Entrambe hanno assistito a un aumento delle strategie di sconto che si espandono oltre il Black Friday coprendo tutta la settimana precedente o tutto il mese di novembre. 

In Brasile, negli Stati Uniti e nell’Europa Occidentale, questa è stata una strategia assertiva per ottenere non solo risultati migliori degli anni precedenti, ma anche una settimana di sconti facile da gestire che non sarebbe stata influenzata dalla frenesia di un solo giorno, come il Black Friday o il Cyber Monday.

Quest’anno i risultati del Black Friday stesso hanno visto una decelerazione della crescita rispetto agli anni precedenti, quindi la strategia di anticipare gli sconti ha aiutato i retailer a espandere le vendite, attrarre più clienti e far salire i numeri complessivi.

3. Soluzioni per i problemi della catena di approvvigionamento

Settori verticali come l’elettronica e gli articoli sportivi hanno dovuto affrontare alcuni problemi di catena di approvvigionamento durante questo Black Friday, portando alla carenza di alcuni prodotti. Secondo uno studio di Adobe Analytics, nel mese di ottobre i consumatori statunitensi hanno ricevuto 2 miliardi di messaggi di out-of-stock e la quota di visualizzazioni di pagine di ecommerce che indicavano merce esaurita era del 300% più alta rispetto al 2019. 

In questo scenario due soluzioni sono state suggerite ai retailer e chi le ha seguite ha ottenuto risultati migliori di chi non l’ha fatto. La prima soluzione consiste nell’offrire prodotti sostitutivi di quelli non disponibili ed è una strategia che riduce l’abbandono del carrello e aumenta le possibilità di conversione. La seconda soluzione consiste nell’evidenziare e promuovere le carte regalo come alternativa al prodotto vero e proprio, così sarà possibile effettuare l’acquisto una volta che l’articolo sarà nuovamente disponibile.

Inoltre queste sono soluzioni a basso costo e che necessitano di poche azioni ma hanno un impatto considerevole, senza contare il rapido time-to-market. Alcuni casi di successo di quest’anno includono FARM, uno dei marchi di Grupo Soma, Honey Be e Miess, tutti brand brasiliani.

4. Trovare l’equilibrio tra margini e canali

Visti tutti i problemi nella catena di approvvigionamento e l’inflazione, i retailer hanno dovuto affrontare una grande sfida nel bilanciare i margini più bassi con l’allocazione dei prodotti nei canali esterni, come i marketplace. Il compromesso non è facile: i marketplace esterni possono essere un ottimo posto per stimolare le vendite, ma spesso a scapito di margini ridotti. 

Ciò che è stato interessante vedere è che il periodo dello shopping natalizio è un’opportunità per aumentare le vendite e anche un’opportunità per acquisire nuovi clienti. I numeri del 2020 indicano una crescita del 30% nell’acquisizione di clienti negli Stati Uniti durante il periodo che inizia il giorno del Ringraziamento e finisce con il Cyber Monday. I retailer che hanno scelto di allocare il loro inventario nei propri canali sono stati in grado di controllare i margini e concentrare sforzi e investimenti sull’acquisizione dei clienti.

5. Il cashback del Black Friday

In Brasile questo Black Friday è stato tutto incentrato sull’offerta di cashback. Naturalmente c’erano alcuni sconti e promozioni tradizionali, ma l’obiettivo principale era quello di mantenere i margini e offrire credito ai consumatori nello stesso negozio in cui è stato effettuato l’acquisto o presso partner come Meliuz, Buscapé e Zoom, tutti player importanti nella regione.

I retailer hanno applicato questa nuova strategia in modo aggressivo, con offerte fino al 25% di cashback in alcuni casi. Una vittoria per consumatori e retailer!

6. Il futuro è il live shopping

Il live shopping è una delle funzionalità di VTEX che sta rivoluzionando il modo in cui le persone fanno acquisti. Anche se è ancora un fenomeno recente in America Latina e in Europa, il live shopping sta ottenendo risultati stratosferici per le aziende che scelgono di implementarlo. Ciò accade soprattutto nel mercato asiatico dove questo modello di vendita è in crescita dal 2016.

Il più grande insegnamento quando si tratta di live shopping è che le aziende non hanno necessariamente bisogno di una grande produzione o di un set per trasmettere video in streaming. Alcuni casi di successo del Black Friday di quest’anno hanno visto lo streaming dai centri di distribuzione e dagli stessi negozi di retail, con il venditore che comunicava con i consumatori. 

Forse è per questo che può generare tra il 500% e il 600% in più rispetto al tasso di conversione dell’ecommerce tradizionale, così come tempi medi di sessione più lunghi, secondo Manu García, Head of Live Shopping per l’America Latina presso VTEX. Aggiungi i grandi sconti e le promozioni offerte e avrai grandi risultati!

Conclusioni

Tenere il passo con i numeri e le tendenze del periodo natalizio è ciò che mantiene i retailer e le aziende al passo con gli adattamenti e i cambiamenti che devono essere fatti per gli anni a venire. Farlo in modo agile e veloce, con il più breve time-to-market possibile, è ciò che manterrà i retailer competitivi.

Come suggeriscono i nostri numeri e le nostre conoscenze, i clienti scelgono ancora i canali digitali per fare i loro acquisti durante il Black Friday. Con le nuove funzionalità che possono migliorare le esperienze di shopping, come il live shopping e il social selling, la tendenza dimostra che il digitale rimarrà la scelta principale per molti consumatori. VTEX è entusiasta di essere parte di tutto ciò e di fornire una piattaforma di commercio digitale di livello enterprise per aiutare le aziende ad incrementare le vendite.

Leggi altre: storie simili a questa
Operazioni

Statistiche del Black Friday 2021: i clienti di VTEX triplicano le vendite del 2019

Essendo una delle giornate di shopping più importanti dell’anno per i retailer, il Black Friday è anche una…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

Perché DTC non significa solo direct-to-consumer

Per riferirsi al modello di business direct-to-consumer si utilizzano comunemente due acronimi, DTC o D2C. Entrambi sono usati…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

Ecommerce per principianti: tutto quello che c’è da sapere sull’argomento

Al giorno d’oggi avere un’operazione ecommerce è imprescindibile per retailer e brand di qualità, qualsiasi prodotto o servizio…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

La storia di successo di Amazon Fresh e come sta rivoluzionando spesa online

Si è detto molto su come la pandemia di COVID-19 rappresenti al contempo una difficoltà e un’opportunità per…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

10 cose che avrei voluto sapere prima di fare il replatforming di un’operazione di ecommerce

Chiedete a chiunque sia a capo di un’azienda di commercio digitale quale sia la cosa più frustrante nell’ambito…

Jared Blank
Jared Blank
Operazioni

Le peculiarità della logistica dei supermercati online

Da quando è iniziata la pandemia di Covid-19 il settore GDO sta trasferendo le sue attività nel mondo…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

I pro e i contro di avviare un supermercato online

Fare la spesa online non è una grande novità: sono anni che le catene di supermercati hanno iniziato…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

Piattaforma ecommerce per un supermercato: meglio comprarla o costruirla?

Non è una novità che la pandemia di Covid-19 abbia fatto chiudere numerose aziende o ne abbia compromesso…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Customer Stories

Il marketplace B2B di bisco: il negozio one-stop per i clienti B2B di oggi

Con l’obiettivo di ottimizzare e facilitare il percorso dell’acquirente B2B di oggi, bisco industries ha lanciato il suo…

Bernardo Lemgruber
Bernardo Lemgruber
Scoprine di più