Operazioni

Statistiche del Black Friday 2021: i clienti di VTEX triplicano le vendite del 2019

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo December 10, 2021
Statistiche del Black Friday 2021: i clienti di VTEX triplicano le vendite del 2019

Essendo una delle giornate di shopping più importanti dell’anno per i retailer, il Black Friday è anche una grande priorità per VTEX. Dall’inizio del 2021 ci stiamo preparando per il periodo dello shopping natalizio che inizia a novembre, ma soprattutto per il Black Friday, il Cyber Monday e i giorni successivi, dato che queste giornate dedicate agli acquisti continuano a registrare vendite sorprendenti per i clienti di VTEX. 

In questo blogpost analizziamo il grande successo durante il Black Friday 2021 dei brand leader a livello mondiale che si affidano a VTEX e scopriremo insieme alcune tendenze per rendere fenomenale il tuo prossimo Black Friday.

2020: una retrospettiva

Nel 2020 il mondo ha visto il più grande Black Friday di tutti i tempi. Le statistiche del Black Friday evidenziano che a livello globale le vendite fisiche e online sono aumentate del 139%, con il continente americano che registra gli acquirenti più generosi. 

Con oltre 2.500 negozi che operano in 32 paesi, i clienti di VTEX hanno visto una crescita altrettanto sorprendente. Il 27 novembre 2020, il giorno ufficiale del Black Friday, i clienti VTEX hanno venduto più di 50,4 milioni di articoli, con oltre 28 milioni di SKU e hanno visto una media di cinque articoli per ordine e un tasso di conversione del 3,26% (nel B2C). Questi risultati comprendono tutti gli acquisti effettuati nei negozi online che utilizzano VTEX come piattaforma di commercio.

2021: aspettative e risultati

Ancora una volta le stime e le aspettative per il Black Friday 2021 sono state molto alte. I risultati dello scorso anno sono stati ottimi e per la prima volta in assoluto le vendite sui canali digitali hanno visto, nel 2021, una leggera diminuzione a livello globale rispetto all’anno precedente. Ci sono fattori macroeconomici in gioco, come il rallentamento economico globale, l’alta inflazione e i problemi della catena di approvvigionamento. 

Ma questa contrazione può essere, in parte, spiegata dal desiderio delle persone di fare acquisti nei negozi fisici dopo quasi due anni di pandemia e chiusure: il ritiro in negozio, in gran parte stimolato dalle offerte del Black Friday, è aumentato del 70% nel mese di novembre, rafforzando l’idea che un’esperienza omnicanale è ciò che i clienti stanno cercando. 

Ora che abbiamo dato uno sguardo alle vendite globali online di novembre 2021, vediamo un approfondimento su VTEX e sui risultati dei nostri clienti. 

Risultati dei clienti di VTEX nel novembre 2021

Quest’anno i clienti di VTEX hanno visto una performance efficiente durante il mese di novembre. Hanno raggiunto il picco di vendite durante il Black Friday, il giorno 26 novembre, alle 19:00 (EST), quando la piattaforma VTEX ha registrato un tasso di 1.867 ordini al minuto. 

Il Gross Merchandise Value (GMV) elaborato attraverso VTEX Commerce Platform nel mese di novembre ha totalizzato 1,3 miliardi di dollari, con un aumento del 17% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso e quasi il triplo del GMV relativo allo stesso periodo del 2019. Inoltre su base biennale la crescita composta dei clienti di VTEX durante lo stesso periodo è stata del 63%, mostrando come VTEX ha aiutato brand e retailer ad accelerare il business del commercio digitale negli ultimi due anni. 

Durante l’inizio del periodo di shopping natalizio del 2021, iniziato con il Black Friday e il Cyber Monday, VTEX sono stati effettuati 1,4 milioni di ordini da parte dei consumatori a livello globale, il che rappresenta un aumento del 25% del numero di ordini rispetto al novembre 2020 e un volume 2,6 volte superiore rispetto al novembre 2019. Questo dimostra la tendenza a lungo termine dei consumatori a spendere di più online e la crescente penetrazione del commercio digitale come percentuale delle vendite retail totali. 

Analizzando il livello regionale, i clienti di VTEX che hanno visto i maggiori aumenti del GMV si trovano in Brasile, Argentina, Perù, Messico e Italia, paesi in cui evidentemente c’è una preferenza dei consumatori per lo shopping online durante il Black Friday e l’intero mese di novembre. Ciò è in linea con i dati di eMarketer che mostrano Brasile (26,8%), Argentina (26%) e Messico (21,1%) tra i primi 5 paesi con i più alti tassi di crescita nel 2021 a livello globale.

Su base annua il GMV generato dai clienti di VTEX che gestiscono marketplace online è più che raddoppiato. Queste aziende sfruttano le funzionalità del marketplace nativo di VTEX per espandere i loro cataloghi e aumentare l’assortimento dei prodotti. Vendendo prodotti di venditori terzi, i clienti VTEX possono diventare uno one-stop-shop per i consumatori finali e attingere a nuove fonti di reddito. 

Crescita per i settori verticali

Durante la settimana del Black Friday 2021 le statistiche mostrano che alcuni verticali specifici hanno avuto una crescita enorme negli oltre 32 paesi in cui i clienti di VTEX gestiscono negozi online. Questi settori includono bellezza e salute, alimentari, abbigliamento e accessori che hanno visto una crescita rispettiva del 53%, 41% e 26% del GMV su base annua.

Certamente non è una coincidenza, queste sono anche le categorie più popolari nello shopping online nel 2021. Ciò accade perché gli acquirenti si stanno abituando ad acquistare questi prodotti online, seguendo la tendenza iniziata con i lockdown dovuti al COVID-19

“La performance di novembre di VTEX ha confermato che la pandemia ha accelerato la crescita dell’ecommerce e che il commercio digitale è una tendenza che resterà a lungo e sta guadagnando ulteriore slancio”, dice Mariano Gomide de Faria, fondatore e co-CEO di VTEX. “I consumatori che hanno scelto il commercio digitale in passato sono rimasti fedeli e i nuovi acquirenti apprezzano l’usabilità e la comodità di questi nuovi canali. La tendenza degli acquirenti ad acquistare in vari settori verticali e categorie non tradizionali è ancora più promettente per la crescita futura del commercio digitale”, conclude Faria.

Dichiarazioni previsionali

Questo documento contiene informazioni e dichiarazioni previsionali ai sensi delle leggi applicabili sui titoli (“dichiarazioni previsionali”), comprese le dichiarazioni relative alle tendenze commerciali.  Parole come “prevede”, “anticipa” e “intende” o espressioni simili si applicano alle dichiarazioni previsionali.  

Queste sono soggette alle incertezze inerenti alla previsione di risultati e condizioni future e non si può garantire che queste tendenze continueranno.  VTEX non si assume alcun obbligo di aggiornare o rivedere pubblicamente qualsiasi dichiarazione previsionale, sia a seguito di nuove informazioni sia di eventi futuri, salvo quanto richiesto dalla legge.

Tutte le cifre qui presentate (comprese le vendite mondiali) sono approssimative e basate su varie ipotesi.  I dati non sono stati verificati e sono soggetti a modifiche.  Tutti i tassi di crescita presentati sono in valuta costante.

Leggi altre: storie simili a questa
Operazioni

Black Friday 2021: approfondimenti e insegnamenti per il tuo team

Mentre l’ecosistema dell’ecommerce si evolve e cambia, ogni grande evento retail come il Black Friday 2021 ci porta…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

Perché DTC non significa solo direct-to-consumer

Per riferirsi al modello di business direct-to-consumer si utilizzano comunemente due acronimi, DTC o D2C. Entrambi sono usati…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

Ecommerce per principianti: tutto quello che c’è da sapere sull’argomento

Al giorno d’oggi avere un’operazione ecommerce è imprescindibile per retailer e brand di qualità, qualsiasi prodotto o servizio…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

La storia di successo di Amazon Fresh e come sta rivoluzionando spesa online

Si è detto molto su come la pandemia di COVID-19 rappresenti al contempo una difficoltà e un’opportunità per…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

10 cose che avrei voluto sapere prima di fare il replatforming di un’operazione di ecommerce

Chiedete a chiunque sia a capo di un’azienda di commercio digitale quale sia la cosa più frustrante nell’ambito…

Jared Blank
Jared Blank
Operazioni

Le peculiarità della logistica dei supermercati online

Da quando è iniziata la pandemia di Covid-19 il settore GDO sta trasferendo le sue attività nel mondo…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

I pro e i contro di avviare un supermercato online

Fare la spesa online non è una grande novità: sono anni che le catene di supermercati hanno iniziato…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Operazioni

Piattaforma ecommerce per un supermercato: meglio comprarla o costruirla?

Non è una novità che la pandemia di Covid-19 abbia fatto chiudere numerose aziende o ne abbia compromesso…

Júlia Miozzo
Júlia Miozzo
Customer Stories

Il marketplace B2B di bisco: il negozio one-stop per i clienti B2B di oggi

Con l’obiettivo di ottimizzare e facilitare il percorso dell’acquirente B2B di oggi, bisco industries ha lanciato il suo…

Bernardo Lemgruber
Bernardo Lemgruber
Scoprine di più