Customer Stories

Mazda Motor Europe sceglie VTEX per potenziare i suoi marketplace in 22 paesi

Andreea Pop
Andreea Pop September 29, 2021
Mazda Motor Europe sceglie VTEX per potenziare i suoi marketplace in 22 paesi

Il settore automobilistico è alle soglie di una nuova era digitale e Mazda Motor Europe vuole essere all’avanguardia in questa rivoluzione. Al fine di sostenere i concessionari e i clienti moderni, la seconda più grande unità regionale di Mazda vuole realizzare, con l’aiuto di VTEX, dei marketplace nei 22 paesi europei in cui opera. Per la prima volta nell’ecosistema Mazda, quasi 1600 concessionari saranno in grado di vendere veicoli nuovi e usati online, adattando il loro business alle nuove richieste e tendenze dei clienti. L’implementazione e il lancio avverranno per fasi, supportato da System Integrator Diva-e Digital Value Excellence GmbH.

La visione digitale di Mazda

In futuro, Mazda immagina che “le automobili, il pianeta e la società coesisteranno in armonia”. Ma la società del futuro non è la società di ieri, né quella di oggi, e la società del futuro dipenderà ancora di più dal digitale. E perché ci sia una coesistenza armoniosa tra automobili e società in questa era digitale, la gente dovrà avere la possibilità di comprare anche le autovetture online. 

Mazda Motor Europe ha riconosciuto il valore del nostro percorso e ha deciso di diventare leader nell’ecommerce dedicato all’automotive attraverso un piano audace che si estende in 22 paesi europei. Il cosiddetto Mazda Vehicle Stock Locator, localizzato per ogni paese, permetterà ai clienti di acquistare facilmente veicoli Mazda nuovi ed eventualmente usati in tre fasi:

  • Identificazione dei modelli desiderati presso i concessionari più vicini alla posizione del cliente.
  • Prenotazione del veicolo selezionato versando un acconto su internet o utilizzando un canale di autorizzazione di finanziamento in collaborazione con gli istituti bancari.  
  • Completamento dell’acquisto presso il concessionario scelto. 

Oltre ad essere una rarità nel settore automobilistico in generale, questa è una novità assoluta nell’ecosistema Mazda. Anche se i concessionari Mazda a volte disponevano di proprie piattaforme, queste non avevano una componente transazionale. In altre parole i clienti non potevano prenotare auto online, ma semplicemente ottenere informazioni sui modelli, visualizzare le offerte, cercare i concessionari o programmare i test drive. 

I prossimi marketplace di Mazda non solo colmeranno questo divario, ma miglioreranno significativamente l’esperienza del cliente attraverso una piattaforma centralizzata che riunisce tutti i concessionari; per non parlare dell’offerta di un’esperienza di acquisto straordinaria e armonica, in perfetta sincronia e coerente con il marchio Mazda. Il web design, realizzato insieme a Diva-e Digital Value Excellence, offre un modo facile e intuitivo di scoprire i veicoli in ogni diverso punto geografico in cui si trova il cliente. In futuro, l’obiettivo è che questi siti web offrano un’esperienza di acquisto dell’auto completamente digitale, con funzionalità aggiuntive come la configurazione del veicolo, il calcolo e l’approvazione del finanziamento, così come la programmazione del test drive. 

Ma non è tutto. Oltre ad aiutare venditori e acquirenti, un’altra risorsa preziosa ottenuta attraverso questa iniziativa sono gli insight sui clienti. Infatti Mazda cesserà di essere un’entità distante dai suoi consumatori finali e diventerà più vicina a coloro che davvero “amano guidare”. Accedendo direttamente al modo in cui i clienti fanno acquisti, Mazda può migliorare i processi e le offerte. L’approccio centrato sul cliente è la priorità.

Perché VTEX?

Dopo aver analizzato e confrontato più di 400 soluzioni tecnologiche, Mazda Motor Europe ha finalmente scelto un partner tecnologico per il suo grande progetto digitale: VTEX. Vediamo come ciò è successo esattamente. 

1. Competenza nell’ecommerce automobilistico 

VTEX non è estranea al settore automobilistico. Sta già guidando molti altri progetti di ecommerce dedicati all’automotive, che vanno dagli ecommerce direct-to-consumer (DTC) ai mercati dei pezzi di ricambio. Ad esempio uno dei progetti di VTEX in questo settore è Mazda Colombia, i cui clienti possono prenotare online i veicoli Mazda. In un solo mese più di 800 prenotazioni di auto sono state effettuate con successo, superando tutte le previsioni della campagna. 

Tutta questa precedente esperienza nel settore ha dato a Mazda Motor Europe la certezza che VTEX ha le soluzioni ecommerce, la mentalità e i professionisti per realizzare un progetto di questa portata. 

2. Funzionalità marketplace native 

Al centro del progetto di Mazda Motor Europe c’è il desiderio di portare tutti i concessionari sotto un unico tetto digitale per presentare una panoramica dello stock ai clienti e supportare i suoi retailer in tutta Europa. Questo è più facile a dirsi che a farsi per la maggior parte dei fornitori di piattaforme ecommerce. Per VTEX, invece, è semplice. 

Le funzionalità del marketplace nativo di VTEX consentiranno a Mazda Motor Europe di integrare i concessionari locali nei suoi marketplace digitali in modo rapido e semplice, e di fornire loro l’autonomia per gestire le proprie operazioni digitali. 

3. Architettura componibile e agile

Per Mazda realizzare un’esperienza del cliente armoniosa, dove fosse possibile consigliare l’acquirente, era imprescindibile. Inoltre Mazda voleva che tutti i touch point mantenessero la coerenza del brand, un aspetto che richiede un front-end facilmente personalizzabile e replicabile. 

VTEX IO, con la sua architettura componibile di front-end e back-end, soddisfa queste esigenze. Ha offerto una soluzione sicura e conforme al GDPR che supporta numerose integrazioni e componenti personalizzati costruiti sopra di essa, oltre a funzionalità come multi-lingua, multi-valuta, ricerca intelligente e un editor di siti web di primo livello: Site Editor. 

4. Rapido time-to-revenue

VTEX ha dimostrato più e più volte quanto velocemente può raggiungere il time-to-revenue per i suoi clienti business e Mazda si aspetta lo stesso. L’obiettivo ora è quello di creare il primo mercato Mazda Motor Europe nel Regno Unito nel giro di pochi mesi. Successivamente VTEX si preparerà per la sfida a più lungo termine di lanciare tutti i restanti marketplace digitali entro il 2022. 

5. Impegno per il successo di Mazda

Ultimo ma non meno importante, VTEX si è distinta fin dall’inizio in questo processo di selezione attraverso il suo impegno per la visione e gli obiettivi di Mazda. È andata oltre per garantire che tutte le esigenze di Mazda siano soddisfatte e continuerà a farlo nel corso di una fruttuosa collaborazione. 

“Siamo entusiasti di plasmare il futuro digitale del settore automobilistico attraverso un’iniziativa coraggiosa che serve sia i clienti sia i concessionari e, dopo un’attenta considerazione, abbiamo scelto VTEX in questo viaggio di trasformazione. Fin dall’inizio del processo, VTEX ha dimostrato un incredibile impegno nel realizzare la nostra visione, agendo come un vero partner a lungo termine.”

Matthias Sileghem, VP Communication & Public Affairs, Mazda Motor Europe

Per maggiori informazioni sul progetto di Mazda Motor Europe e su come VTEX lo sta potenziando, leggi il comunicato stampa completo qui

Leggi altre: storie simili a questa
Estratégia

Come Unilever affronta le sfide del mercato B2B

Il mercato B2B in Brasile e in tutto il mondo sta subendo un intenso e accelerato processo di…

Elias Moura
Elias Moura
Customer Stories

Samsung Electronics accelera il go to market in America Latina con VTEX

La soluzione VTEX IO è stata scelta dal gigante sudcoreano Samsung Electronics per integrare la sua complessa architettura…

Mariana Boese
Mariana Boese
Customer Stories

L’ecommerce DTC di Motorola in Medio Oriente è cresciuto del 300%

A causa del COVID-19, il fatturato delle vendite online in Medio Oriente è salito da 22,4 miliardi di…

Shasha Yao
Shasha Yao
Storie dei clienti

In un anno e mezzo Electrolux ha raggiunto con il suo ecommerce ciò che aveva pianificato di ottenere in cinque anni

Stabilire e consolidare un canale di vendita digitale è un piano che molte aziende hanno iniziato a sviluppare…

Miguel Garzón
Miguel Garzón
Storie dei clienti

Come la catena di supermercati Tía ha usato l’ecommerce per incrementare le vendite anche durante il lockdown

Tía, un’azienda ecuadoriana fondata da due immigrati cecoslovacchi nel 1940, ha iniziato come una piccola azienda familiare per…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Customer Stories

Mondelēz: Adottare l’ecommerce CPG attraverso un’operazione digitale B2B2B

Gestisce operazioni in oltre 80 paesi e nel suo portfolio internazionale spiccano brand iconici come Oreo, Milka e…

Andreea Pop
Andreea Pop
Customer Stories

I profitti di Logitech Argentina salgono di oltre il 2000% grazie alla crescente domanda di accessori per computer

Tastiere senza fili, microfoni e cuffie di qualità, mouse, supporti per computer, webcam e molto altro: chi avrebbe…

Gabriela Porto
Gabriela Porto
Storie dei clienti

Grupo HOPE investe nell’omnicanalità di VTEX concentrandosi sull’espansione dell’ecommerce e sull’integrazione dei partner in franchising

Da più di 50 anni nella produzione di lingerie in Brasile, il gruppo HOPE, che comprende i brand…

Mariana Boese
Mariana Boese
Storie dei clienti

Il fashion brand Joy adotta una mentalità digital-first con l’ecommerce

Lei è una lavoratrice sulla trentina, femminile e indipendente che ama indossare abiti unici e trascorrere i fine…

Carolina Martin Guitart
Carolina Martin Guitart
Scoprine di più