Trends

Cos’è il Live Shopping? Ecco le novità del 2022

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar January 24, 2022
Cos’è il Live Shopping? Ecco le novità del 2022

Il Live Shopping (LS) ha sperimentato una crescita enorme in diversi mercati durante il 2020 e il 2021, in linea con la maggior parte dell’ecommerce. Ora che le persone sono pronte a tornare ai loro stili di vita pre-pandemici, il Live Shopping diventerà la prossima grande tendenza nello spazio dello shopping online.

Essendo una tecnologia relativamente recente, i cambiamenti indotti dalle soluzioni di Live Shopping sono più rapidi e, in molti casi, più drastici di quelli osservati in altre aree, quindi è importante monitorare ciò che il settore sta facendo attraverso le funzionalità offerte dal Live Shopping.

Avendo contribuito a portare questa tecnologia nella maggior parte dell’America Latina, VTEX è in una posizione unica per fornire approfondimenti su questo argomento, quindi ecco qui le tre principali tendenze del Live Shopping secondo i nostri esperti.

Meno è meglio

Uno degli elementi più attraenti per quanto riguarda il Live Shopping è che un live streaming non richiede necessariamente un alto valore di produzione per attirare i clienti. Nonostante questo, la maggior parte delle aziende sembra aver scelto di collaborare con influencer e di fare le riprese in studio. Tuttavia, questo potrebbe cambiare.

“La barriera dei costi di produzione è stata infranta, perché quello che la gente vuole vedere è un contenuto più costante. I marchi hanno iniziato a fare streaming dai loro negozi o magazzini, con i propri venditori, stabilendo un canale diretto con gli utenti, e spingendoli a rimanere più a lungo sui loro siti”.

Manuel García, Head of Live Shopping for Latin America presso VTEX.

Questa non è una tendenza totalmente nuova e in passato abbiamo già parlato di alcuni casi di successo. Secondo García, l’adozione di questo modello sarà ancora più rapida nel prossimo futuro e verrà accolto soprattutto da aziende che offrono prodotti come strumenti ed elettrodomestici, i quali necessitano di più di un tutorial che di un influencer.

“Per alcuni prodotti, gli esperti del marchio sono migliori degli influencer e hanno un impatto maggiore sulle scelte di acquisto. Se un giocatore di calcio vi mostra come usare un trapano, non sarebbe così convincente come se vi mostrasse i suoi tacchetti. La definizione della dinamica dell’evento deve servire al processo decisionale del cliente”.

Manuel García, Head of Live Shopping for Latin America presso VTEX.

García dice che le aziende pensano ancora a grandi eventi per il lancio delle loro campagne, ma si stanno rapidamente rendendo conto che hanno a che fare con una piattaforma intuitiva che non richiede molta attrezzatura, e che l’attrazione del marchio stesso potrebbe essere sufficiente per ottenere un pubblico considerevole senza coinvolgere l’influencer marketing. Tutto ciò, a sua volta, rende più facile per i brand impostare gli eventi in modo coerente e costante, cosa che potrebbe aiutare a creare un’abitudine con i follower.

“Se sai di avere un buon seguito il giovedì sera, sarai motivato a portare contenuti settimanali e questo migliorerà i tempi della sessione e le possibilità di concludere una vendita”.

Manuel García, Head of Live Shopping for Latin America presso VTEX.

Migliori insight sui clienti

Abbiamo già parlato di come un evento di Live Shopping fa aumentare le visualizzazioni di pagina e i tempi medi di sessione, ma è anche importante sottolineare il fatto che aumenta il coinvolgimento attraverso i messaggi di chat, che possono aiutare i brand a indirizzare meglio le campagne per determinati prodotti.

“Il Live Shopping non è solo uno strumento di vendita: si sta trasformando in un lead generator. Se inserisci la tua email nella chat e fai domande su uno smartwatch, l’azienda è in grado di sapere esattamente a quale prodotto sei attualmente interessato e può regolare la sua strategia di marketing di conseguenza”.

Manuel García, Head of Live Shopping for Latin America presso VTEX.

Questo avviene in modo organico, dove gli utenti non devono rispondere a un sondaggio o fare qualcosa al di fuori del loro solito processo di ricerca al fine di fornire informazioni preziose per l’azienda. Si tratta di un utilissimo strumento collaterale che sta prosperando tra i primi adottanti del Live Shopping, poiché produce dati qualitativi.

I clienti, d’altra parte, tendono a partecipare di più durante un Live Shopping, poiché apprezzano l’attenzione alle loro domande e le relative risposte degli esperti scelti dal brand. É una situazione vantaggiosa per tutti.

Il Metaverso e oltre

Alcuni brand stanno già cercando di consolidare il Live Shopping, mescolandolo con altre tendenze tecnologiche come il metaverso e i NFT (non-fungible token). Così, i clienti sono ancora più motivati a interagire con il Live Shopping, visti gli omaggi in forma di NFT o beni digitali per migliorare i loro avatar.

Atari è stata una delle prime a sperimentare questo mix, ma la loro offerta non è legata a un prodotto fisico. Indipendentemente da ciò, altri brand, specialmente nell’elettronica di consumo, hanno già realizzato eventi simili.

Questo è il vantaggio delle novità: tutti vogliono essere coinvolti e tutti vogliono trovare modi nuovi e migliori per sfruttare il crescente interesse. Quindi osserva l’evoluzione di questa tecnologia, poiché potrebbe diventare una parte preponderante del percorso d’acquisto prima di quanto pensi.

Leggi altre: storie simili a questa
Trends

Lasciati ispirare da chi innova il mondo ecommerce dell’elettronica di consumo

Il mercato dell’elettronica di consumo è uno dei più innovativi nel panorama dell’ecommerce. Le aziende di questo settore…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Trends

Come si evolve il mondo del retail dell’elettronica di consumo

Il settore dell’elettronica di consumo è un affascinante caso di studio per l’ecommerce: un settore in cui ogni…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Trends

Le ultime tendenze dell’ecommerce di elettronica di consumo

Il mercato dell’elettronica di consumo è uno dei settori in più rapida evoluzione nell’ecommerce. Il riconoscimento dei brand…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Trends

La storia del Live Shopping in sintesi

Il Live Shopping (LS) è considerato all’unanimità come una delle principali forze motrici per la crescita dell’ecommerce nel…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Trends

I principali vantaggi del Live Shopping

Il Live Shopping è uno dei canali più promettenti per l’ecommerce del prossimo futuro, tanto che acuni dei…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Trends

4 statistiche relative al Live Shopping da tenere in considerazione

Il Live Shopping, l’esperienza di ecommerce che combina i video in diretta con le funzionalità di un tradizionale…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Trends

5 tendenze del retail fashion online per aumentare le vendite

Ogni giorno spuntano nuove tecnologie per implementare il modello di business, migliorare l’esperienza del cliente, collegare i negozi…

Gabriela Porto
Gabriela Porto
Trends

Marketplace: cannibalizzazione del canale o sinergia?

L’ecommerce ha avuto una crescita esponenziale negli ultimi anni, spinta in parte dal successo di marketplace come Amazon…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Trends

NFT e moda: sbloccare un nuovo mondo virtuale per l’ecommerce

I civili stanno andando sulla luna, le criptovalute sono l’ultima mania e gli universi virtuali si stanno espandendo…

Gabriela Porto
Gabriela Porto
Scoprine di più