Customer Stories

I profitti di Logitech Argentina salgono di oltre il 2000% grazie alla crescente domanda di accessori per computer

Gabriela Porto
Gabriela Porto September 1, 2021
I profitti di Logitech Argentina salgono di oltre il 2000% grazie alla crescente domanda di accessori per computer

Tastiere senza fili, microfoni e cuffie di qualità, mouse, supporti per computer, webcam e molto altro: chi avrebbe mai detto che all’improvviso ne avremmo avuto così tanto bisogno? A causa della pandemia di COVID-19, è stato suggerito il telelavoro a quanti potevano lavorare a distanza, e molte persone si sono trovate improvvisamente a dover trasformare porzioni delle proprie case in piccoli uffici. Non tutti erano dotati degli strumenti adeguati per far questo, quindi la domanda inaspettata di accessori per computer si è rivelata una grande opportunità di crescita per Logitech Argentina, da poco cliente di VTEX.

Quando si tratta di accessori per computer, Logitech, fondata in Svizzera e presente in molti paesi del mondo, è uno dei brand più conosciuti.

In Argentina il business strategico di Logitech nasce da una combinazione tra buon design, innovazione e tecnologia non solo relativamente ai prodotti, ma anche ai brand: Logitech, Logitech G (prodotti per gamer), Ultimate Ears (altoparlanti), Blue (microfoni professionali), Astro (brand premium di giochi e console) e Jaybird (tecnologia sportiva).

In questo articolo condividiamo il percorso di Logitech Argentina nell’ecommerce insieme a VTEX, e mostriamo come stanno lavorando verso l’obiettivo di espandere le strategie di commercio unificato al fine di deliziare i clienti con nuove esperienze del marchio.

Crescita della domanda e delle entrate

Secondo uno studio di Technavio relativo a una previsione di mercato nel settore degli accessori per computer, il mercato globale degli accessori per computer dovrebbe raggiungere una dimensione di più di 19 miliardi di dollari entro il 2027. Questa domanda può essere associata alle nuove pratiche di lavoro da casa e a distanza, così come la crescita e la popolarità degli e-sports, di cui anche Logitech Argentina ha beneficiato: non solo ha visto le vendite dei suoi accessori aumentare notevolmente, ma anche i suoi brand dedicati al gaming hanno guadagnato slancio. 

Il negozio ecommerce di Logitech in Argentina opera su un modello di business B2C, lavorando con Brandlive, un’agenzia partner di VTEX, per implementare ed eseguire le strategie online. Ma come è iniziata questa storia?

Nel settembre 2019 l’ecommerce di Logitech Argentina è entrato in funzione dopo un tempo di implementazione di 3 mesi, durante i quali non ci sono stati tempi morti. Poco dopo, nel marzo 2020, è emersa la pandemia di COVID-19. Tuttavia, in questo periodo, Logitech Argentina ha raggiunto un impressionante tasso di crescita delle entrate pari al 250%. A partire da qui, tutto si è intensificato attraverso strategie di vendita, funzioni di shopping online e strumenti di gestione della piattaforma ecommerce. Analizziamo questi risultati.

Cavalcare l’onda digitale: scalabilità e verifica della disponibilità

Confrontando i primi 4 mesi del 2020 con lo stesso periodo di tempo nel 2021, l’azienda ha registrato un aumento del fatturato superiore al 2000%. La crescita delle vendite significa spesso un aumento degli accessi al sito web, il che richiede una logistica ben progettata e una buona gestione del magazzino.

Uno dei principali vantaggi per Logitech Argentina è stata la scalabilità dinamica e cloud-native di VTEX. VTEX è stata in grado di tenere il passo con l’impressionante crescita di Logitech, supportandola anche durante grandi eventi come l’Hot Sale, un evento di vendita regionale simile al Black Friday. 

Questi eventi di vendita ad alto volume sono molto impegnativi, ma con i dati VTEX sui prodotti più venduti, Logitech Argentina può conoscere e verificare la disponibilità dei prodotti. Per questi eventi, o anche quando viene lanciato un prodotto nuovo, richiesto o riassortito, il marchio utilizza la funzione di pre-ordine di VTEX come strumento di valutazione e gestione dello stock per tenere il passo con la logistica e il controllo delle giacenze. 

Questo non solo garantisce le vendite per il marchio, ma rende anche chiaro al cliente che i tempi di consegna saranno un po’ più lunghi del solito, allineando le sue aspettative con l’evasione dell’ordine. 

L’esperienza del cliente nel negozio fisico e online

Una delle strategie di vendita di Logitech Argentina è quella di fornire ai clienti i migliori strumenti per decidere quali prodotti sono disposti ad acquistare, anche se non possono visitare il negozio fisico. In Argentina Logitech ha un negozio principale che l’azienda intende utilizzare come strumento per espandere le strategie di commercio unificato e offrire l’esperienza del marchio Logitech ai clienti. L’obiettivo desiderato è quello di offrire loro esperienze quasi identiche sia online sia offline.

La trasformazione digitale è fondamentale. Sviluppare un sistema digitale efficiente dove la maggior parte dei nostri clienti ha punti di contatto con il marchio attraverso tutti i canali digitali è di grande impatto per Logitech. Come azienda di tech-design, non solo applichiamo tecnologia, design e innovazione ai nostri prodotti, ma anche alle nostre strategie digitali e all’intero percorso del consumatore. Questo crea quello che ci piace chiamare una grande esperienza per il cliente finale.

Juan Cruz Villagra, Direttore del marketing digitale per i paesi del Cono Sud di Logitech

Per rendere l’esperienza di shopping online il più reale possibile, l’Argentina è stato il primo paese in cui Logitech ha implementato uno strumento di realtà aumentata (AR) in un negozio online ufficiale. Ciò è stato possibile grazie alle funzionalità componibili di VTEX: includendo il codice HTML nella programmazione backend del sito web, nell’integrazione tra il modulo AR di Flix Media e VTEX, Logitech è stata in grado di renderizzare circa 40 SKU, e prevede di aggiungerne altri 300 entro la fine dell’anno.

Questa funzione permette ai clienti di utilizzare i propri telefoni o computer per visualizzare il prodotto in 3D nel luogo dove si vorrebbe collocarlo. La tecnologia su cui si basa si chiama “point and place”, e permette ai clienti di usare le fotocamere dei loro telefoni cellulari per vedere come un certo prodotto si inserirebbe nel loro ufficio, nella zona dedicata al gaming o in altro luogo desiderato.

Il suo utilizzo ha portato a un aumento del 74% del tasso di aggiunta di prodotti al carrello, e ciò dimostra che è un’influenza positiva sul processo di acquisto.

Un futuro luminoso 

Per Logitech Argentina questo è solo l’inizio. 

Mira a migliorare ulteriormente la sua piattaforma con caratteristiche nuove e innovative, come il shoppable content e le recensioni degli acquirenti sulle pagine dei prodotti. Inoltre, aggiungendo una funzione fondamentale nel settore della tecnologia, come quella del confronto dei prodotti, permetterà ai suoi clienti di scegliere il prodotto che meglio soddisfa le loro esigenze.

Leggi altre: storie simili a questa
Estratégia

Come Unilever affronta le sfide del mercato B2B

Il mercato B2B in Brasile e in tutto il mondo sta subendo un intenso e accelerato processo di…

Elias Moura
Elias Moura
Customer Stories

Samsung Electronics accelera il go to market in America Latina con VTEX

La soluzione VTEX IO è stata scelta dal gigante sudcoreano Samsung Electronics per integrare la sua complessa architettura…

Mariana Boese
Mariana Boese
Customer Stories

L’ecommerce DTC di Motorola in Medio Oriente è cresciuto del 300%

A causa del COVID-19, il fatturato delle vendite online in Medio Oriente è salito da 22,4 miliardi di…

Shasha Yao
Shasha Yao
Customer Stories

Mazda Motor Europe sceglie VTEX per potenziare i suoi marketplace in 22 paesi

Il settore automobilistico è alle soglie di una nuova era digitale e Mazda Motor Europe vuole essere all’avanguardia…

Andreea Pop
Andreea Pop
Storie dei clienti

In un anno e mezzo Electrolux ha raggiunto con il suo ecommerce ciò che aveva pianificato di ottenere in cinque anni

Stabilire e consolidare un canale di vendita digitale è un piano che molte aziende hanno iniziato a sviluppare…

Miguel Garzón
Miguel Garzón
Storie dei clienti

Come la catena di supermercati Tía ha usato l’ecommerce per incrementare le vendite anche durante il lockdown

Tía, un’azienda ecuadoriana fondata da due immigrati cecoslovacchi nel 1940, ha iniziato come una piccola azienda familiare per…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Customer Stories

Mondelēz: Adottare l’ecommerce CPG attraverso un’operazione digitale B2B2B

Gestisce operazioni in oltre 80 paesi e nel suo portfolio internazionale spiccano brand iconici come Oreo, Milka e…

Andreea Pop
Andreea Pop
Storie dei clienti

Grupo HOPE investe nell’omnicanalità di VTEX concentrandosi sull’espansione dell’ecommerce e sull’integrazione dei partner in franchising

Da più di 50 anni nella produzione di lingerie in Brasile, il gruppo HOPE, che comprende i brand…

Mariana Boese
Mariana Boese
Storie dei clienti

Il fashion brand Joy adotta una mentalità digital-first con l’ecommerce

Lei è una lavoratrice sulla trentina, femminile e indipendente che ama indossare abiti unici e trascorrere i fine…

Carolina Martin Guitart
Carolina Martin Guitart
Scoprine di più