Storie dei clienti

Nestlé Cile: la combinazione tra l’ecommerce B2E e il live shopping

Andreea Pop
Andreea Pop March 14, 2022
Nestlé Cile: la combinazione tra l’ecommerce B2E e il live shopping

Nestlé, una delle più grandi aziende alimentari al mondo, negli ultimi anni ha abbracciato con successo una trasformazione digitale. In Cile, per esempio, ha creato nel 2015 un canale di ecommerce B2E per i dipendenti, i partner e i loro amici e famiglie, supportato da VTEX fin dal principio. Recentemente, la strategia B2E di Nestlé è entrata in un mondo completamente nuovo, grazie alla sperimentazione dell’ultima tendenza del commercio: il live shopping. 

Uno spazio per sperimentare

Il negozio business-to-employee di Nestlé si chiama Despensa Contigo, più o meno traducibile in ”dispensa con te”. La proposta di valore è quindi chiara: procurarsi in modo rapido e facile tutto ciò di cui si ha bisogno per i pasti quotidiani da una dispensa virtuale fornita dei migliori prodotti della città. Il colosso si occupa anche della consegna dell’ultimo miglio, garantendo le migliori condizioni per articoli specifici, quali gelato e cioccolato. 

Proprio come qualsiasi altro negozio online B2E, anche questo non è accessibile al pubblico. In altre parole, per accedere al sito tramite il portale B2E, i clienti devono essere preregistrati in un database, per ora riservato esclusivamente ai dipendenti e partner e alle loro famiglie e amici. Per semplificare questo processo, Nestlé si avvale di impostazioni di autorizzazione avanzate nel modulo Master Data di VTEX, le quali possono consentire l’accesso a persone o a intere società. Così, nel corso degli anni, l’upscaling del negozio Despensa Contigo è diventato facilissimo. 

In effetti, come nel caso di molte altre aziende, l’ecommerce di Nestlé ha subito un rapido processo di accelerazione quando il COVID-19 ha generato un’impennata degli acquisti online. Nello specifico, dal 2019 al 2020, Despensa Contigo ha registrato una crescita su base annua del 128%. In questo caso, il bello è stato che Nestlé è riuscita a crescere costantemente grazie alle solide basi di ecommerce create negli anni precedenti, a differenza delle aziende che non riuscivano a stare al passo con la domanda di vendite online. 

Nel complesso, a partire dalla sua istituzione, il negozio digitale è cresciuto più di 10 volte. Per preservare e mantenere questa tendenza, ⁣ Despensa Contigo è recentemente migrato a VTEX IO, la nostra piattaforma commerciale di sviluppo low-code che consente a Nestlé di migliorare la sua esperienza del cliente. 

“Si tratta di un mondo completamente nuovo. Mi aspetto di portare avanti la crescita e di continuare ad aggiungere cose nuove. Dobbiamo migliorare molto, ma siamo pronti a sperimentare”.

Camila Rencoret Vilafranca, Direct-to-Consumer Manager presso Nestlé Cile

Ed è proprio questo il bello dell’ecommerce B2E: la possibilità di sperimentare. Con una clientela ridotta e con meno rischi associati in un ambiente circoscritto, si tratta del luogo perfetto per testare l’ultima moda del commercio, commettere errori e, soprattutto, imparare dall’esperienza. Questo è esattamente il motivo per cui Despensa Contigo, che è affettuosamente chiamato Despensa Lab all’interno dell’azienda, si è messo alla prova con il live shopping.

“Anche se il sito non è accessibile al pubblico, ciò non significa che non possiamo fare cose interessanti e introdurre nuove tecnologie. I clienti si aspettano di essere sorpresi e di sentirsi speciali. Dobbiamo farlo indipendentemente dalla natura del sito”.

Camila Rencoret Vilafranca, Direct-to-Consumer Manager presso Nestlé Cile

L’esperienza di live shopping

Prima di prendere in mano la situazione, Nestlé Cile non era esattamente nuova al live shopping. Aveva già partecipato a una sessione ospitata da Jumbo, la più grande catena cilena di supermercati, nonché altro cliente di VTEX. Spinta dal desiderio di fare di più e dalla valutazione del fatto che si potrebbe trattare del futuro dell’ecommerce, ha pertanto deciso di riprodurre l’idea. 

Il primo evento di live shopping di Nestlé Cile si è svolto il 20 dicembre 2021, giusto in tempo per una manifestazione dedicata alla deliziosa cucina natalizia. Uno chef è stato invitato a preparare tre portate con prodotti del negozio digitale, evidenziati sotto il video tramite un blocco Carosello cliccabile. In questo modo, i clienti hanno potuto acquistare tutto ciò che lo chef utilizzava nella ricetta in pochi clic. 

Ma non solo! La funzione di live chat ha permesso al pubblico di reagire e interagire in tempo reale con il contenuto e con l’ospite. La funzione picture-in-picture (PiP) della soluzione di live shopping di VTEX ha anche permesso ai visitatori di ridurre a icona, in un angolo dello schermo, il video in diretta e di continuare a guardare l’evento mentre navigavano sul sito o aggiungevano prodotti al carrello. 

In termini di KPI, la strategia si è rivelata un grande successo. Grazie al marketing via email, via SMS e al passaparola, il colosso dei beni di largo consumo ha ospitato 187 spettatori unici, un ottimo numero per un sito web ad accesso limitato. Sul totale, circa l’80% degli spettatori è rimasto fino alla fine dell’evento, durato 90 minuti, in parte incentivato dal giveaway di tre friggitrici ad aria. 

L’evento ha anche ottenuto 2766 like e 1839 commenti per la sua intera durata, mostrando un aumento dei tassi di coinvolgimento altrimenti impossibile. Da questo punto di vista, il live shopping è un modo entusiasmante e innovativo per avvicinarsi ai clienti.  

Inoltre, durante l’evento e nelle ore successive, le sessioni sono aumentate del 451%, gli ordini del 269% e i ricavi del 206% rispetto a un giorno medio delle due settimane precedenti. Scopriamo, così, che il live shopping porta anche a risultati concreti e a miglioramenti nei tassi di conversione. 

La sfida che ci attende

Durante questa sessione, Nestlé ha confermato la strategia di live shopping. L’azienda sta ora organizzando dei nuovi eventi perfezionati, nonché dei modi per integrare il progetto esistente nei canali dei brand proprietari e persino in quelli dei partner, come strategia di co-marketing. 

Il compito non è però così facile: in fondo lo schermo limita il raggio d’azione di ciò che si può fare con cibi e bevande. Non è esattamente come fare live shopping con l’elettronica di consumo o i vestiti, casi in cui si può condurre un’analisi approfondita di come funzionano e di come si presentano. Ma Nestlé ama le sfide e sta già esprimendo la propria creatività. Inutile dire che VTEX è entusiasta di contribuire a questo percorso.  

Leggi altre: storie simili a questa
Storie dei clienti

Superdry trova la formula per un’esperienza d’acquisto eccellente

Superdry è un’azienda fashion britannica fondata nel 2003. Oggi ha più di 16 negozi nel territorio colombiano. Alla…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Storie dei clienti

La soluzione “clicca e ritira” aumenta l’upselling del brand Victoria’s Secret di Grupo Axo Chile

Il tempo di consegna è uno dei fattori più decisivi quando si acquista online. E circa il 41%…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Customer Stories

Modelorama di AB InBev sta diventando una potenza omnicanale

Modelorama, un brand messicano facente parte di AB InBev, potrebbe non essere molto conosciuto dagli amanti della birra…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Customer Stories

Live Shopping: la strategia di Samsung per il successo

Il Live Shopping è stato ampiamente riconosciuto come una delle maggiori tendenze che governerà l’esperienza di shopping online…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Customer Stories

Samsung Cile: Il profitto dell’ecommerce cresce di 4 volte grazie al Live Shopping

Samsung, l’azienda sudcoreana di elettronica di consumo, ha realizzato la sua prima sessione di Live Shopping con VTEX.…

Adriana Marroquin
Adriana Marroquin
Customer Stories

La più grande fioreria online della Romania migra a VTEX

Il più grande negozio di fiori online della Romania, Floria.ro, lanciato nel 2010, ha scelto di migrare a…

Andreea Pop
Andreea Pop
Customer Stories

Il successo della strategia ecommerce di AB InBev

Anheuser-Busch InBev, conosciuta come AB InBev, è il più grande produttore di birra del mondo. Con una storia…

Andreea Pop
Andreea Pop
Customer Stories

Frávega: Sfruttare la soluzione di commercio componibile di VTEX

Frávega, cliente VTEX dal 2014, è una catena retail argentina con 110 filiali e più di 2.700 dipendenti.…

Afonso Praça
Afonso Praça
Customer Stories

Grupo Éxito implementa il live shopping e ne raccoglie i frutti

Il live shopping è un’esperienza relativamente nuova che mira ad aiutare i clienti a sentirsi più vicini ai…

Lalo Aguilar
Lalo Aguilar
Scoprine di più